Trust autodichiarato-annullato avviso imposte successione Agenzia Entrate CTP Pesaro 387/17

La Commissione Tributaria Provinciale di Pesaro annulla avviso liquidazione imposte successione dell’Agenzia delle Entrate e conferma l’imposizione fissa per l’istituzione di un trust autodichiarato con trasferimento di beni – sentenza n. 387/2017

La Commissione Tributaria Provinciale di Pesaro, con la sentenza n. 378 del 03.02.2017, con riferimento all’avviso di liquidazione emesso dall’Agenzia delle Entrate per le imposte di  successione inerenti l’istituzione di un Trust autodichiarato con trasferimento di beni, ha accolto il ricorso del ricorrente annullando l’avviso di liquidazione, le imposte di successione sono dovute in misura fissa

La Commissione, uniformandosi a quanto deciso dalla Cassazione con la sentenza n. 21614 del 05.10.2016, accoglie il ricorso del ricorrente e annulla l‘avviso di liquidazione dell’Agenzia delle Entrate considerando che “l’intestazione di beni ad un trustee non comporto alcun trasferimento ma una cosiddetta situazione ponte in attesa della definitiva assegnazione ai destinatari.”

CTP Pesaro sentenza 378 del 03.02.2017

fonte: www.il-trust-in-italia.it

sentenze simili per approfondimenti:

Trust autodichiarato – annullato avviso liquidazione imposte Agenzia Entrate CTP Treviso 125/17

 

Trust Familiare ed imposte fisse ipotecarie catastali e donazione CTR Milano n. 6758/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*