Cos’è il Trust – significato e definizione di Trust

Per Trust si intendono i rapporti giuridici istituiti da una persona, il Disponente (Settlor) – con atto tra vivi o mortis causa – qualora dei beni siano stati posti sotto il controllo di un Trustee nell’interesse di un Beneficiario (Beneficiary) o per un fine determinato (Convenzione de L’Aja del 1 luglio 1985, resa esecutiva in Italia con L. 16 ottobre 1989 n.364, entrata in vigore il 1 gennaio 1992).


MPOTrustee trust trustee MPO incontro tutela beni patrimonio Carlo

 

 

Quali beni possono essere conferiti in Trust

In Trust si possono conferire tutte le tipologie di beni come ad esempio: beni immobili (Case); beni mobili iscritti in pubblici registri (Auto, Barche);- somme di denaro (Investimenti); crediti; partecipazioni societarie; opere d’arte.

 

Quali sono gli effetti del Trust

Segregazione patrimoniale: i beni in Trust costituiscono una massa distinta e segregata rispetto al patrimonio del Trustee, del Disponente e del Beneficiario. Pertanto i creditori personali del Trustee, Disponente e Beneficiario non possono rivalersi sui beni in Trust.

Intestazione dei beni: I beni in Trust sono intestati al Trustee. Il Trustee che desidera registrare beni mobili o immobili sarà abilitato a richiedere l’iscrizione nella sua qualità di Trustee.

Rendicontazione del Trustee: il Trustee deve rendere conto del proprio operato e deve amministrare e gestire i beni in conformità a quanto previsto dall’atto di Trust.